LEONARDO DA VINCI PARADE
date su richiesta

Per celebrare i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, il Museo ritorna alle sue origini esponendo in modo evocativo le due collezioni con cui ha aperto al pubblico il 15 febbraio 1953.
La mostra temporanea Leonardo da Vinci Parade, curata e realizzata dal Museo, mette in scena una ricca selezione degli spettacolari modelli realizzati negli anni ’50 interpretando i disegni di Leonardo e affreschi di pittori lombardi del XVI secolo, concessi in deposito nel 1952 dalla Pinacoteca di Brera, diretta allora da Fernanda Wittgens. Accanto alle macchine sono esposti modelli di architetture militari e civili in gesso e terracotta, restaurati negli ultimi anni e da tempo non visibili.

Su due grandi pareti, gli affreschi strappati di Breraevocano le rastrelliere dei depositi museali, costituendo una suggestiva quadreria dove i dipinti sono presentati per luogo di provenienza, in molti casi chiese ed edifici scomparsi di Milano. Tra gli autori presenti, un ruolo fondamentale è costituito da Bernardino Luini e la sua scuola, che nei primi decenni del XVI secolo è uno dei pittori di maggior successo in Lombardia.

La mostra è un accostamento insolito tra arte e scienza in un percorso inedito che attraversa i diversi campi di interesse e studio di Leonardo, valorizzando la collezione storica del Museo, la più importante al mondo.

Leonardo da Vinci Parade è la prima iniziativa nazionale e internazionale realizzata nell’ambito delle celebrazioni per il V centenario della morte di Leonardo da Vinci (1519-2019) del palinsesto “Milano e l’eredità di Leonardo 1519 – 2019”, presentato dal Comune di Milano.

L’esposizione è realizzata in collaborazione con la Pinacoteca di Brera e rientra nell’ambito del Progetto Nuove Gallerie Leonardo finanziato con un contributo di Fondazione Cariplo.

Articoli Collegati

Posted by stefaniaesilvia | febbraio 21, 2019
ANTONELLO DA MESSINA- PALAZZO REALE Giovedi 7 marzo ore 19:50
ANTONELLO DA MESSINA- PALAZZO REALE Giovedi 7 marzo ore 19:50 Antonello da Messina, considerato dagli studiosi il più grande ritrattista del Quattrocento, ha lasciato una traccia indelebile nella storia della...
Posted by stefaniaesilvia | febbraio 11, 2019
LEONARDO NASCOSTO- LA VERGINE DELLE ROCCE NEL CUORE DI SANT’AMBROGIO- domenica 17 marzo ore 14:00
Approfittiamo dell'apertura straordinaria di un luogo generalmente non aperto al pubblico per ammirare la migliore copia del dipinto che Leonardo realizzò a Milano in due versioni per i Francescani della...
Posted by stefaniaesilvia | febbraio 10, 2019
VISITA GUIDATA ALLA SINAGOGA DI MILANO E AI GIARDINI DELLA GUASTALLA- domenica 24 marzo ore 11:00
La sinagoga di via Guastalla è indiscutibilmente il simbolo dell’ebraismo milanese. E lo è esattamente da 120 anni, da quando cioè il 28 settembre 1892 fu inaugurata. Il tempio venne...